Menu

PROGETTO SCUOLE

La Terapia con il Mezzo del Cavallo non è quindi né una mera attività ludica né una terapia alternativa a quelle tradizionali. Essa applica le tecniche standard di riabilitazione con un mezzo particolare, il cavallo. Si avvale cioè delle competenze di psicologi, medici, fisioterapisti, psicomotricisti, terapisti occupazionali che, in collaborazione con pedagoghi ed istruttori d'equitazione, progetto per incontri a scuola e maneggio il loro protocollo di riabilitazione e rieducazione abituale. Nel Centro operano tutti professionisti in possesso degli adeguati titoli di studio ed abilitazione alla professione. Alcuni di loro hanno inoltre frequentato corsi di perfezionamento presso la Scuola Nazionale A. Associazione Nazionale Italiana Riabilitazione Equestre. Ad essi si affiancano i tirocinanti ed alcuni volontari, che coadiuvano terapeuti e terapisti nei rapporti con il cavallo, ma non intervengono negli aspetti riabilitativi e rieducativi. II Centro opera in tre aree: Le attività sono impostate in modo da richiedere e favorire la collaborazione con gli altri: Le attività proposte sono tarate per essere svolte insieme e richiedono da parte dei ragazzi una divisione dei compiti ed il coordinare il loro agire.

Progetto per incontri a scuola e maneggio Un Cavallo a scuola

Attività psico-pedagogica mediata dal cavallo. In base alle caratteristiche individuali di ciacun bambino, potranno essere creati vari gruppi ed eventualmente attuati degli interventi individuali. Gli incontri con i ragazzi potranno avere cadenza settimanale a partire da ottobre La scelta più specifica delle attività infatti verrà definita dopo gli incontri iniziali con il contesto scolastico e la conoscenza dei ragazzi. Sarà possibile definire i costi, una volta definito: Il cavallo è morbido e caldo al tatto, ci da forti stimolazioni olfattive, il suo muoversi alle tre andature passo, trotto galoppo è caratterizzato essenzialmente dal ritmo, anche il solo starci sopra ci offre stimolazioni cinestesiche ed il piacere di essere cullati e dondolati. In base alle richieste della scuola, gli incontri potranno essere suddivisi come di seguito: Successivamente saranno avvicinati al cavallo e potranno sperimentare l'esperienza della salita e di una serie di giochi che prevedono l'interazione da terra con l'animale. Attraverso una maggiore finalizzazione e controllo del movimento, oltreché una integrazione dello schema corporeo, è possibile accrescere la fiducia e l'autostima del bambino e soprattutto la sicurezza, permettendogli di muoversi con maggior scioltezza in mezzo agli altri e di stabilire una relazione sociale più matura perché più rispettosa dei limiti spaziali e psicologici altrui. Due pomeriggi a settimana, per un totale di 6 ore settimanali. Si potranno prevedere attività parallele, proposte dai ragazzi stessi es.

Progetto per incontri a scuola e maneggio

GLI INCONTRI: La durata, gli argomenti trattati e il calendario degli incontri saranno da concordarsi secondo le disponibilità della scuola e adattate alla fascia d’età dei bambini, possono essere configurati come unica gita, anche solo di poche ore, oppure come percorso formativo durante l’anno. per la scuola primaria e secondaria. OBIETTIVO GENERALE E TIPOLOGIA DEL PROGETTO. - eventuale gita in maneggio per tutte le classi alla fine del progetto. Obiettivi: in linea In particolare, il presente progetto propone degli incontri nelle classi, caratterizzati non da una metodologia di tipo didattico come seminari o lezioni frontali. PROGETTO “ LA SCUOLA PRIMARIA AL CENTRO IPPICO” Il pony, simpatico animale, è un formidabile maestro di scuola per il bambino! E l’equitazione, non è un’esagerazione affermarlo, è ricca di virtù educative! quarta e quinta: 6 incontri di un’ora ciascuno. SCUOLA-EQUITAZIONE: UN PROGETTO EDUCATIVO SPECIFICO PER IL BAMBINO cui spetta il ruolo di mediatore fra bambino, cavallo e ambiente. In maneggio, l’operatore rappresenta il punto di riferimento, il detentore delle regole e delle con la natura stimola la curiosità e l’interesse per nuove scoperte e può contribuire.

Progetto per incontri a scuola e maneggio